"In Italia più gas, meno rinnovabili. E la decarbonizzazione frena."

energy
Pubblicazione: 20 ottobre 2017


(Rinnovabili.it) – Meno fonti rinnovabili, più gas naturale: la bilancia energetica italiana fa fatica, oggi più che mai, a trovare l’equilibrio. A rivelarlo è l’ENEA attraverso l’aggiornamento del cosiddetto “Indice ISPRED“, lo strumento che monitora il posizione del Paese all’interno delle tre dimensioni della transizione energetica: decarbonizzazione, sicurezza e costo dell’energia. Il nuovo documento d’analisi mostra come, in questo 2017, l’Italia abbia perso terreno in tutti e tre i campi: le emissioni sono tornate a crescere, sono aumentate le importazioni di energia e i prezzi di elettricità, gas e gasolio mostrano un marcato andamento in salita.