Bosch e l'auto elettrica: zero emissioni?

Bosch e l'auto elettrica zero emissioni
Pubblicazione: 13 gennaio 2021
Alle critiche di Toyota (v. Staffetta 24/12/2020) si sono aggiunte anche quelle del gigante tedesco della tecnologia per automotive: Franz Fehrenbach, presidente del consiglio di sorveglianza di Bosch, in un'intervista allo Stuttgarter Nachrichten ha fortemente criticato l'orientamento europeo nel favorire la mobilità elettrica "a svantaggio dei motori a combustione interna" e "a scapito del clima". Al centro delle critiche di Bosch c'è soprattutto la velocità con cui l'Unione europea sta implementando la transizione e il trasferimento della fonte delle emissioni "dallo scarico del veicolo alla filiera dell'elettricità". Fehrenbach ha sottolineato come, nella definizione di auto a zero emissioni, I'Unione europea non tenga conto né del bilancio energetico necessario per generare elettricità, né di quello necessario per la produzione delle batterie.