Consumatori: gli ecotips Wwf, ora non ci bastano 2 pianeti

6b7410cf629bc87194ec1293e44ff9a1
Pubblicazione: 16 marzo 2022
Una casa meno calda in inverno, "dove 20 gradi e un maglione in più possono bastare", consumi più efficienti perché "gli elettrodomestici incidono tra il 50 e l'80% sul costo della bolletta dell'energia", attenzione nell'uso dell'acqua, l'abbandono dell'usa e getta, la riduzione degli imballaggi, soprattutto in plastica, e attenzione a come ci muoviamo, privilegiando le passeggiate a piedi, in bicicletta e l'uso del treno e dei mezzi pubblici.
Sono questi alcuni degli Ecotips del Wwf in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei consumatori. "Oggi più che mai è necessario cambiare rotta e abbracciare risparmio ed efficienza energetica, per aiutare il Pianeta e alleggerire il peso delle nostre bollette", si legge in una nota.

Oggi a livello medio mondiale usiamo l'equivalente di quasi 2 Pianeti. "Se tutti gli abitanti della Terra consumassero risorse come noi italiani - afferma il Wwf - i Pianeti di cui avremmo bisogno sarebbero 2,7! Se non cambiamo presto rotta, la nostra stessa civiltà è a rischio. Andando avanti a questi ritmi nel 2050 l'umanità potrebbe consumare tre volte la capacità ecologica del Pianeta, in pratica ci sarebbe bisogno di tre Pianeti: questo è evidentemente assurdo e fisicamente impossibile".